fbpx

Ti racconto un po’ di me

Se sei capitato in questo post, è perché abbiamo suscitato un po’ di curiosità in te. Quindi ne approfitto per raccontarti come è iniziata la mia avventura. Era la fine del 2011 e studiavo in camera mia per l’esame di “Diritto Romano”. Mio padre bussò alla porta e mi chiese cosa ne pensassi se avessimo aperto un’azienda agricola vitivinicola. Annuii sorridendo, anche se non detti molta importanza alla cosa. Poi da lì a qualche mese, dovetti iniziare a studiare per diventare imprenditrice nell’agricoltura: composizione del terreno, le varie tecniche agronomiche, prodotti dop/igp… Argomenti di studio mai affrontati in vita mia, mio nonno mi fu di grande aiuto e mi preparò per superare la mia prima sfida in questo campo… Iniziammo a piantare ad Eboli, dove quando ero bambina mio nonno coltivava alberi da frutto ed ortaggi. A poco a poco mi sono appassionata sempre più. Ho recuperato quel contatto con la natura che avevo smarrito. Ma soprattutto con quei terreni dove ero cresciuta e dove mi rifugiavo quando volevo stare un po’ da sola…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.